La cucina è in pessime condizioni igienico-sanitarie: ristorante chiuso dai carabinieri

Multe da 4.300 euro

Un momento dei controlli nella trattoria

Mancanza di condizioni igienico-sanitarie nella conservazione e preparazione dei cibi. Per questo motivo, i carabinieri di Leini e gli agenti della polizia municipale, assieme al personale dell'Asl To4, hanno provveduto a chiudere il ristorante "Trattoria La Noce" di via San Giacomo 14 a Leini.

I controlli sono avvenuti nella mattinata di giovedì 15 febbraio 2018. Al gestore, inoltre, sono stati comminati due verbali: il primo, da 4mila euro, per mancata comunicazione di subingresso del figlio del precedente titolare, che nel frattempo era deceduto. Ma anche di 308 euro per mancata esposizione della tabella con sopra scritti gli orari di apertura e chiusura e di riposo settimanale dell'esercizio commerciale. 

E' il secondo controllo di questo tipo a Leini nell'arco delle ultime settimane. In precedenza era stato sanzionato e chiuso un ristorante in strada Fornacino.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Tenta di uccidere il figlioletto di un anno con le pastiglie nel biberon, poi si taglia le vene

  • Trasporto pubblico locale, in arrivo una giornata di sciopero: possibili disagi

  • Si lancia dal settimo piano del palazzo: morto

  • Autostrada, installati due box per gli autovelox: dove sono

  • Offerte di lavoro e stage alla Magneti Marelli: le posizioni aperte 

  • Suv si schianta contro un muretto: dopo gli accertamenti scatta il sequestro del veicolo  

Torna su
TorinoToday è in caricamento