rotate-mobile
Martedì, 30 Novembre 2021
Cronaca

Gruppo Facebook inneggia al saccheggio di un supermercato: chiuso, denunciato l'amministratore

Aveva reclutato 160 iscritti

Si chiamava 'Abbiamo fame' ed è un gruppo Facebook che si proponeva di organizzare assalti ai supermercati, sulla falsariga di quanto avvenuto in alcune località del meridione. In pochi giorni, tra fine marzo e inizio aprile 2020, aveva reclutato 160 iscritti.

A scovarlo è stata la polizia postale che, monitorando l’attività dei social network. Gli agenti hanno anche verificato che il gruppo faceva riferimento a un supermercato all'interno di un centro commerciale, facente parte della catena Carrefour.

Gli agenti della squadra mobile, in aiuto ai loro colleghi, hanno poi individuato l'amministratore del gruppo, un 45enne italiano che è stato segnalato alla procura, che deciderà se procedere per il reato di istigazione a delinquere.

La pagina Facebook è stata immediatamente chiusa.

Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Gruppo Facebook inneggia al saccheggio di un supermercato: chiuso, denunciato l'amministratore

TorinoToday è in caricamento