menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
Il distaccamento dei vigili del fuoco del Lingotto

Il distaccamento dei vigili del fuoco del Lingotto

La puzza di benzina arriva dalle cantine: chiuso il distaccamento dei vigili del fuoco

I cattivi odori provengono da una cisterna che alimentava un vecchio distributore. L'attività del corpo non si è fermata

Evacuato e chiuso da ieri pomeriggio, domenica 16 luglio 2017, per aria irrespirabile il distaccamento dei vigili del fuoco del Lingotto, in via Corradino 5.

Si tratterebbe di esalazioni estremamente puzzolenti di idrocarburi sprigionatisi negli scantinati dell'edificio, risalente al 1934, probabilmente a causa dei lavori di prolungamento della metropolitana fino a piazza Bengasi.

La talpa, infatti, potrebbe avere spostato del terriccio, in cui si erano accumulati i gas, vicino a una vecchia cisterna utilizzata per alimentare un distributore in via Nizza fino a qualche anno fa e mai bonificata.

Una decina di vigili del fuoco si è recata negli ospedali Maria Vittoria, Martini e Santa Croce di Moncalieri per farsi visitare. Nessuno ha riportato conseguenze.

L'attività del distaccamento è stata ridimensionata, con lo spostamento di alcuni mezzi nella sede di Grugliasco. Sul posto sono intervenuti l'Asl e l'Arpa per i rilievi del caso. Non ci sono problemi per la salute pubblica.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

TorinoToday è in caricamento