Troppi criminali tra i frequentatori del bar, dopo l'ultimo controllo scatta la chiusura

Più della metà con precedenti

I sigilli apposti al bar Ghersi di via Tripoli

Chiuso per eccesso di criminali tra la clientela il bar Ghersi di via Tripoli 38/D. Il provvedimento è stato notificato dagli agenti del commissariato San Secondo al titolare ieri, martedì 5 febbraio 2019, e ha una durata di 15 giorni.

Il locale era stato più volte segnalato dai residenti della zona quale ritrovo abituale di persone potenzialmente pericolose per l’ordine pubblico e la sicurezza dei cittadini. Ripetuti controlli effettuati nell’arco del 2018 avevano consentito agli stessi agenti di verificare che era effettivamente così.

Infine, lo scorso 25 gennaio 2019, data dell'ultimo controllo, è risultato che degli otto clienti presenti ben cinque avevano precedenti penali anche di un certo rilievo. A quel punto, inevitabile, è partito l'iter per la chiusura.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Anche in tangenziale arrivano velox: ecco dove verranno posizionati

  • Qualità dell’aria, scatta il livello viola: bloccati tutti i veicoli euro 5

  • Tragedia in ospedale: neonata muore mezz'ora dopo la nascita

  • Dramma nella notte: uomo travolto e ucciso da un'auto pirata

  • Neopatentato si schianta allo svincolo: distrutta l'auto potente del papà, lui aveva bevuto

  • Giornata mondiale della pizza: ecco dove mangiarla a Torino

Torna su
TorinoToday è in caricamento