Venerdì, 25 Giugno 2021
Cronaca Borgo Vittoria / Via Michele Antonio Vibò

Polizia chiude un bar per spaccio di droga, due persone arrestate

Il provvedimento nei confronti di un locale in via Vibò, nel quartiere Borgo Vittoria. In manette sono finiti due gabonesi di 26 anni

Due arresti per spaccio di droga in concorso e dieci giorni di chiusura dei locali. Sono i provvedimenti presi nei confronti di un bar di via Vibo’, di proprietà di un 47enne cinese.

La decisione è stata presa al termine di un controllo di polizia. Alla vista degli agenti, due cittadini gabonesi si erano alzati rapidamente, rinchiudendosi per una decina di secondi nel bagno e gettando droga nel wc. Entrati nel bagno, i poliziotti avevano rinvenuto per terra un ovulo strappato, mentre un secondo - contenete nove grammi di cocaina - veniva trovato nel cestino dei rifiuti. A quel punto i due stranieri, entrambi 26enni, venivano arrestati. Da successivi accertamenti emergevano poi i loro numerosi precedenti per droga, oltre al fatto che i due risultavano essere irregolari in Italia. Sequestrati anche 900 euro in contanti. Tutta l’attività di spaccio è stata ripresa dalle telecamere di videosorveglianza del bar.

Successivamente, il Questore di Torino decretava dieci giorni di sospensione della licenza al cittadino cinese, oltre all’immediata chiusura al pubblico del bar dove - tra l’altro - erano presenti altri due stranieri irregolari.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Polizia chiude un bar per spaccio di droga, due persone arrestate

TorinoToday è in caricamento