Alle 21 le luci del bar sono accese e ci sono alcune persone all’interno: scattata la chiusura per 5 giorni

Norme anti covid non rispettate

 Sono circa le 21 di giovedì 12 novembre quando la pattuglia del commissariato San Paolo, transitando in via Francesco De Sanctis, nota, attraverso le saracinesche abbassate, le luci interne di un bar accese. Dall’esterno del locale i poliziotti sentono il vociare di più persone.

Improvvisamente la serranda inizia a sollevarsi e gli operatori intravedono un uomo dirigersi verso l’uscita, non prima di aver salutato gli avventori presenti al momento. L’uomo viene immediatamente bloccato. “Fatto accesso all’interno del bar, gli agenti individuano il proprietario del locale intento a servire e consumare lui stesso bevande alcoliche insieme ad altri tre clienti” si legge in una nota della questura di Torino.

I quattro avventori sono stati sanzionati per non aver mantenuto il distanziamento minimo interpersonale, come da DPCM del 3/11/20, e il locale è stato chiuso per la durata di 5 giorni in quanto non ottemperante all’obbligo di chiusura degli esercizi commerciali dediti alla somministrazione di alimenti e bevande situati nelle regioni ad “alto rischio” cosiddette “zone rosse”.
 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Piemonte verso la 'zona arancione'. Spostamenti, negozi, scuole: cosa cambia

  • A Grugliasco si inaugura il nuovo supermercato Lidl: riqualificata l'intera area

  • Maestra d'asilo licenziata per un video hard mandato su Whatsapp al fidanzato: tutta la storia

  • Green Pea apre a Torino, creati 200 posti di lavoro: cosa c'è dentro la nuova struttura avveniristica

  • Rivoli, il videogioco usato per adescare i bambini e invogliarli a farsi foto e video nudi

  • Tragedia a Torino: uomo si toglie la vita gettandosi nel Po

Torna su
TorinoToday è in caricamento