Alimenti mal conservati nei frigoriferi (e anche fuori): serrande chiuse per due ristoranti etnici

Titolari denunciati e multati

Le serrande chiuse alla pizzeria kebab Horas di via Ivrea a Cuorgné

Un ristorante kebab e una pizzeria, entrambi denominati Horas, situati rispettivamente in corso Dante 2 e in via Ivrea 68 a Cuorgné, sono stati chiusi martedì 25 settembre 2018 dai carabinieri e dagli ispettori dell'Asl To4 per ragioni igieniche dopo un controllo ispettivo.

I due titolari, padre e figlio, entrambi egiziani rispettivamente di 72 e di 35 anni, residenti il primo a Torino e il secondo a Pinerolo, sono stati denunciati per somministrazione di alimenti in cattivo stato di conservazione.

Secondo gli ispettori, nei ristoranti non erano indicati i prezzi dei prodotti venduti. Per questa violazione i due sono stati multati per complessivi 2.700 euro.

Oltre alle violazioni igieniche (farinacei sprovvisti di certificazione, carni conservate in frigoriferi esterni ai locali e assenza di pulizia), nel solo ristorante di corso Dante è stata accertata anche la presenza di blatte e scarafaggi.

La chiusura delle due attività durerà finché non si saranno messi in regola con le norme igienico-sanitarie.

Potrebbe interessarti

  • Insalata di petti di pollo alla piemontese: una ricetta veloce, fresca e saporita

  • Il Barbecue perfetto:  6 regole fondamentali

  • Bagnet verd, la tipica salsa piemontese: assaggiatela coi tumin

  • Come combattere la piaga dei punti neri

I più letti della settimana

  • Autocisterna travolge bici, ragazza resta schiacciata sotto le ruote: morta

  • Scendono a cambiare la gomma a terra, passa un'auto e li travolge: due morti e un ferito

  • Tragedia nella notte: ucciso un uomo dopo un violento litigio

  • Addio a Sabino, una roccia sul ring e un papà dolcissimo

  • Caos in coda al concerto di Eros: 700 fan costretti a rimanere fuori

  • Accende il gas per preparare il caffé e la cucina esplode: ustionata una torinese

Torna su
TorinoToday è in caricamento