menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
La chiusura del minimarket di via Rossini

La chiusura del minimarket di via Rossini

Alcolici fuori orario e ai minorenni, chiusi e multati tre minimarket a Torino

Già colpiti da provvedimenti

Chiusi nella giornata di ieri, martedì 13 ottobre 2020, tre esercizi pubblici delle zone della movida. I provvedimenti sono stati notificati dagli agenti della polizia amministrativa e sociale.

Il primo è l'Oasi della Frutta (già Abu Bar) di via Rossini 1, che lo scorso agosto era stato sorpreso a vendere alcolici e superalcolici oltre la mezzanotte. Già in due diverse occasioni lo scorso anno, gli agenti della polizia municipale e della polizia di Stato avevano contestato la medesima violazione al titolare, 40enne bengalese e a settembre era stato multato e chiuso per non aver impedito la formazione di assembramenti all’ingresso e in prossimità del locale e per aver somministrato bevande alcoliche a due ragazzi minori di 18 anni anni diciotto. Per tutti questi motivi il prefetto di Torino ha disposto la sospensione dell’esercizio per 15 giorni e inflitto una multa di 7.500 euro.

Gli alti esercizi sono due minimarket, situati in via Giulia di Barolo 23 ed in via Nizza 7. I due titolari, bengalesi di 34 e 33 anni, già nel 2019 e nei primi mesi di quest’anno avevano somministrato bevande alcoliche dopo la mezzanotte. "La reiterazione delle violazioni e la costante indifferenza alle prescrizioni di legge" hanno indotto il prefetto di Torino a sospendere per 30 giorni la loro attività, multandoli di 8mila euro ciascuno.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

TorinoToday è in caricamento