La Provincia chiude il Luxemburg e il Copernico, studenti delusi

Alla fine la Provincia ha deciso di chiudere le due scuole. A nulla è servita la manifestazione degli studenti. Per la bonifica potrebbero volerci nove mesi

La Provincia di Torino ha deciso cha le scuole Luxemburg e Copernico non potevano continuare a rimanere aperte dopo che l'Asl ha riscontrato, analizzando parte dei controsoffitti, la presenza di lana di vetro, un elemento potenzialmente cancerogeno.

A nulla è servita la manifestazione degli studenti dei due istituti, che proprio oggi erano scesi in piazza per chiedere la bonifica nelle prossime vacanze estive. Proprio gli studenti si dicono "delusi e disperati" dalla decisione della Provincia, aggiungendo che hanno "perso la fiducia nelle istituzioni".

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Non è ancora chiaro per quanto tempo il Luxemburg e il Copernico dovranno stare chiusi, secondo gli studenti rimasti fuori dalla sede provinciale la bonifica potrebbe portare via anche nove mesi. C'è una perizia del Cto che dice che la composizione di quella lana di vetro fa sì che non sia cancerogena, a differenza di quanto sostiene quella effettuata dall'Arpa. Abbiamo provato a dirlo in ogni modo, ma si è voluto ascoltare soltanto il parere dell'Asl e della Procura che chiedevano la chiusura". Negli istituti proseguirà a oltranza l'occupazione in atto da alcuni giorni.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Investito dalla sua auto dopo avere dimenticato di inserire il freno a mano: è grave

  • Incidente mortale in città: a perdere la vita uno scooterista di 30 anni

  • Cammina sulle auto parcheggiate, poi si lancia su una e le sfonda il parabrezza: arrestato

  • La denuncia: "Aggredito dal vigilante del supermercato perché mi sono abbassato la mascherina"

  • Moto cade in tangenziale: centauro grave in ospedale

  • Offerte di lavoro del gruppo Iren: le posizioni aperte a Torino

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
TorinoToday è in caricamento