Coltellata nel parcheggio, chiusa per due settimane "La sacra birra"

Il "saloon" è molto conosciuto in bassa valle

Ieri i carabinieri di Avigliana hanno notificato al titolare del locale "La sacra birra", molto conosciuto in bassa valle, la sospensione della licenza all'esercizio per 15 giorni. Il 25 marzo scorso, un operaio italiano di 27 anni era stato ferito con una coltellata durante una lite scoppiata la scorsa notte nel parcheggio della birreria in corso Moncenisio.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

L'aggressore, un marocchino di 27 anni, era stato identificato grazie alle telecamere di videosorveglianza della zona. L’uomo era stato rintracciato e arrestato per tentato omicidio.  Il provvedimento è stato emesso nei giorni scorsi dal Questore di Torino su richiesta dei carabinieri di Avigliana

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus: quali sono i sintomi, come si trasmette e come proteggersi

  • Bimba di sette anni morsa da una vipera mentre passeggia con i genitori: è grave

  • Tragedia lungo la statale: scooter e moto si scontrano, morte due persone

  • Torino e provincia, le attività commerciali che fanno consegne a domicilio

  • Mascherine obbligatorie questo fine settimana anche all'aperto, ma solo nei centri abitati

  • Allarme in casa: bambino di 10 anni gravemente ustionato mentre fa un esperimento per la scuola

Torna su
TorinoToday è in caricamento