Materna Chiaverano, intonaco cancerogeno: tre settimane e si riapre

L'ordinanza emessa dal sindaco afferma che l'intonaco caduto dalle pareti potrebbe contenere fibre cancerogene. I bambini sono stati distribuiti nei plessi vicini. Ora, partono i nuovi lavori

Dovranno ancora attendere un po' di tempo, prima di tornare nelle loro aule, i 60 bambini della scuola materna Avondoglio di Chiaverano chiusa una settimana fa a seguito del distacco di parte dell'intonaco dalle pareti, sospettato di contenere fibre potenzialmente cancerogene. L'ordinanza è stata emessa dal sindaco di Chiaverano, Maurizio Fiorentini.

E mentre i bambini verranno distribuiti nei plessi dei comuni limitrofi Burolo, Cascinette e Torre Balfredo, la ditta Baltea costruzioni si occuperà di rimuovere l'intonaco sospetto e ritinteggiare le aule a rischio. Una situazione che dovrebbe perdurare per circa tre settimane. Nel frattempo, sono in corso le indagini sull'intonaco Davispray, distribuito da una ditta francesce, condotte da Arpa e Asl per verificare che il prodotto in questione non contenga altre fibre pericolose, come l'amianto, i cui test hanno dato esito negativo.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Ora, la vicenda si pone sul piano economico: il Comune di Chiaverano, che non naviga nell'oro, ammette di aver diversi problemi a fronteggiare le spese che deriveranno da queste impreviste opere d'edilizia: "In tutto fanno diecimila euro - afferma il sindaco Fiorentini - di cui 8.850 per la rimozione dell’intonaco ed i restanti per il trasloco di banchi e di sedie che abbiamo affidato ad una ditta"

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Uccide la madre a coltellate e poi si toglie la vita gettandosi dal nono piano

  • CAAF Cisl a Torino: sedi, orari, informazioni

  • Perde il controllo dello scooter e si schianta: morto in ospedale

  • CAAF Cgil a Torino: sedi, orari, informazioni

  • Il piccolo Riccardo non ce l'ha fatta: è morto 36 giorni dopo il terribile incidente in casa

  • Investe una donna sulle strisce con lo scooter e cade: centauro morto in ospedale

Torna su
TorinoToday è in caricamento