Lunedì, 17 Maggio 2021
Cronaca Barriera di Milano / Corso Vercelli, 124

La macelleria risulta del tutto abusiva: chiusura e multa di 8mila euro

Era condotta da uno straniero irregolare

La macelleria Al Rayan di corso Vercelli 124 chiusa ieri

Una macelleria risultata del tutto abusiva, poiché sprovvista di licenza, con il conduttore egiziano sprovvisto di permesso di soggiorno, è stata chiusa dalla polizia locale e dal servizio veterinario dell'Asl Torino nella giornata di ieri, martedì 19 maggio 2020. Si tratta della Al Rayan di corso Vercelli 124, che è stata anche multata di 8mila euro.

Lo scorso 1 maggio gli agenti del reparto polizia commerciale intervennero perché l'attività era aperta in giornata di chiusura. Allora furono rilevate incongruenze perché i dati amministrativi non coincidevano e l'uomo non era in grado di fornire informazioni e chiarimenti.

Il locale è stato sottoposto a sequestro amministrativo cautelare. L'Asl, dopo accertamenti effettuati dal personale del servizio veterinario riguardanti la tracciabilità degli alimenti, ha disposto il vincolo di vendita delle carni in un altro esercizio di vicinato dello stesso titolare.

Il titolare, invece, è stato denunciato per aver impiegato nella propria azienda uno straniero irregolare.

chiusura-macelleria-al-rayan-corso-vercelli-200519-2-2

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

La macelleria risulta del tutto abusiva: chiusura e multa di 8mila euro

TorinoToday è in caricamento