rotate-mobile
Cronaca Piazza Carlo Felice

Piazza Carlo Felice, una residenza di lusso al posto dell'hotel

Al piano terreno e all'ammezzato si prevede di insediare nuovi esercizi commerciali, anche per rivitalizzare questo angolo della piazza in virtù dei cambiamenti in corso (nuova linea metropolitana e relativa uscita, restyling della stazione di Porta Nuova)

Nascerà una residenza di lusso nel palazzo che oggi ospita l’Hotel NH Ligure (della società Grande Jolly S.p.A - catena NH Hoteles) in piazza Carlo Felice 85, angolo corso Vittorio Emanuele II.

Lo prevede la variante urbanistica n. 260, contenuta nella delibera liberata ieri per l’aula dalla Commissione Urbanistica, presieduta da Domenico Carretta, presente l'assessore all'Urbanistica Ilda Curti.

L’edificio avrebbe avuto necessità di interventi straordinari di manutenzione e ammodernamento per rispondere agli standard che caratterizzano le strutture NH, ma la proprietà ha ritenuto eccessivamente oneroso l'intervento di ristrutturazione dell'esistente Hotel NH Ligure, valutando preferibile vendere l'albergo e indirizzare i relativi proventi verso la nuova struttura alberghiera di alto livello (5 stelle) in piazza Carlo Emanuele (piazza Carlina).

Al posto dell’hotel verrebbero realizzate unità immobiliari di vario taglio da destinare a residenza e uffici, mantenendo inalterate le facciate esterne tutelate dal Piano Regolatore che ne limita il tipo di intervento al restauro conservativo, oltre ai vincoli imposti dalla Soprintendenza.

Al piano terreno e all’ammezzato si prevede di insediare nuovi esercizi commerciali, anche per rivitalizzare questo angolo della piazza in virtù dei cambiamenti in corso (nuova linea metropolitana e relativa uscita, restyling della stazione di Porta Nuova). In via Lagrange è previsto l'ingresso a un’autorimessa interrata a due piani; all'interno del cortile un nuovo giardino prenderà il posto del basso fabbricato esistente.


Con una nota del 31 gennaio 2011 la società Grande Jolly S.p.A. ha dichiarato che, al momento del rilascio dell'immobile, il personale attualmente impiegato (39 addetti) verrà inserito nelle altre strutture alberghiere della catena NH in Torino. Il documento verrà discusso e votato in una delle prossime sedute del Consiglio comunale.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Piazza Carlo Felice, una residenza di lusso al posto dell'hotel

TorinoToday è in caricamento