rotate-mobile
Cronaca Centro / Piazza Giuseppe Luigi Lagrange

Vestiti e trucchi addio, a Natale chiude Coin di via Lagrange

Trent'anni di storia di profumi, scarpe e abbigliamento insabbiati dalla crisi e dal caro-affitti. Ora il problema è il futuro per i 16 dipendenti del centro commerciale

Sarà la crisi economica o gli affitti insostenibili oppure entrambi gli effetti. Saranno anche gli interessi delle persone che cambiano e si spostano. Quello che è certo è che sono tanti - specie negli ultimi tempi - gli storici locali e negozi di Torino che hanno chiuso i battenti. Ora è la volta di Coin, il negozio di abbigliamento di via Lagrange, a pochi passi dalla stazione di Porta Nuova, le cui vetrine a Natale, saranno letteralmente al buio.

Una storia lunga 30 anni fatta di profumi, vestiti, scarpe e trucchi insabbiata dalla crisi e dal caro-affitti. Sì, perchè tra la centralità e la zona - che di fatto è molto bella - il canone di locazione può arrivare anche a 20mila euro al mese. Una cifra troppo alta da sostenere alla luce dei consumi che, rispetto a 20 anni fa, sono decisamente cambiati.

Quando un negozio chiude, oltre al dispiacere per veder finita una storia, c'è anche il problema dei dipendenti, 16 alla Coin di via Lagrange, che rischiano di essere lasciati a casa. Potrebbero sperare di essere assunti in altre aziende del gruppo come Ovs o Upim oppure sperare che Coin possa riaprire da qualche altra parte, magari in una zona dove gli affitti sono meno cari. Anche perchè di nuove aperture ce sono. A Natale, in Galleria San Federico, nell'eleganza della via aulica, aprirà un supermercato innovativo dal nome "Fiorfood". Un market di 1200 metri quadrati con tanto di punti ristoro di alta qualità che, insieme a sale-conferenza, accompagneranno la spesa quotidiana.

Le speranze per il futuro, in effetti, ci sono. Come il caso del Caffè Platti di corso Vittorio Emanuele che, dopo sei mesi di serrande abbassate, ha riaperto con una gestione tutta nuova.
Il negozio di abbigliamento e accessori Coin chiuderà i battenti a Natale, ma visti i casi analoghi la speranza è l'ultima a morire.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Vestiti e trucchi addio, a Natale chiude Coin di via Lagrange

TorinoToday è in caricamento