Domenica, 16 Maggio 2021
Cronaca Centro / Corso Inghilterra

Grattacielo Intesa Sanpaolo, lo chef Milani potrebbe lasciare Piano 35

A darne notizia è il quotidiano “La Repubblica” che rivela di un presunto licenziamento avvenuto da parte della proprietà

Piano 35

Lo chef Ivan Milani potrebbe lasciare “Piano 35” il ristorante del trentacinquesimo piano del grattacielo di Intesa SanPaolo. Inaugurato un anno fa e sempre tutto esaurito.

A darne notizia è il quotidiano “La Repubblica” che rivela un’indiscrezione secondo cui lo chef sarebbe stato licenziato dalla proprietà.

Non ci sono però, sempre secondo il giornale, conferme. Né da Milani né da Intesa San Paolo e Affida, la newco specializzata nell’alta ristorazione del gruppo Cir Food.

Nonostante il tutto esaurito, con liste d’attesa di mesi per ottenere un tavolo, i conti rimanevano in rosso. E su questo tema la proprietà aveva chiesto più volte una “correzione” di linea a Milani. Resta da vedere quale sarà adesso il futuro di Piano 35.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Grattacielo Intesa Sanpaolo, lo chef Milani potrebbe lasciare Piano 35

TorinoToday è in caricamento