Cronaca viale Senatore Bouvier

Vandalismo collettivo, carabinieri denunciano 20 ragazzi

I responsabili, quasi tutti minorenni, sono stati identificati dalle telecamere di videosorveglianza 

Un’infinità di atti vandalici compiuti nell’arco di sole due nottate, per le quali ora sono stati denunciati dai carabinieri.

I responsabili in questione sono 20 ragazzi, di cui 19 minorenni che, a Cesana, durante le vacanze natalizie, hanno pensato bene di compiere le seguenti bravate:
- il danneggiamento dell’albero di Natale di viale Senatore Bouvier;
- il lancio nel torrente Ripa di una poltrona presa dal Ristorante “La Ginestra”;
- lo sradicamento di una bandiera dal dehor della scuola di sci “Monti della luna”;
- la distruzione di una rete di recinzione e di un tappeto elastico di proprietà della scuola di sci “San Sicario Action”;

Tutti questi fatti sono avvenuti nelle serate del 30 dicembre e del 2 gennaio. I carabinieri sono riusciti a identificare i responsabili attraverso i filmati delle telecamere di videosorveglianza installate in vari punti del paese. 
 

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Vandalismo collettivo, carabinieri denunciano 20 ragazzi

TorinoToday è in caricamento