Domenica, 26 Settembre 2021
Cronaca Cesana Torinese

Cesana, è morto lo sciatore fuoripista travolto da una valanga

Bo Overgaard, uno sciatore che stava praticando il fuoripista con l'eliski in valle Argentera è stato travolto da una valanga. Il corpo dell'uomo è stato poi trovato vicino al bivacco del Clapis

E' stato trovato il cadavere dello sciatore che stava praticando il fuoripista con l'eliski in alta valle Argentera, nel comune di Cesana, in provincia di Torino. L'uomo è stato travolto questa mattina da una valanga nei pressi del monte Apenna

Sono in corso le operazioni da parte del personale del Soccorso Alpino Speleologico per riportare il suo corpo a valle. L'uomo, di cui ancora non si conoscono le generalità, faceva parte di un gruppo di alpinisti che stava praticando del fuoripista con l'ausilio di un elicottero. E' stato trovato vicino al bivacco del Clapis.

A dare l'allarme è stato il pilota dell' elicottero che lo aveva appena calato sulla vetta e che ha visto la valanga venirgli addosso. Oggi a Cesana e su buona parte del Piemonte c'é un bel sole e le temperature sono rigide.

Lo sciatore danese morto questa mattina sotto una valanga in Valla Argentera si chiamava Bo Overgaard ed aveva 44 anni. Era ingegnere, chimico e celibe: si trovava a Sestriere con un gruppo di amici connazionali per una settimana di vacanza sulle montagne olimpiche piemontesi. I carabinieri di Susa, subito giunti sul luogo dell' incidente, hanno avvisato i familiari che appena possibile arriveranno a Sestriere. Il corpo dello sciatore si trova ora all'obitorio del cimitero di Sestriere. (Ansa)

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Cesana, è morto lo sciatore fuoripista travolto da una valanga

TorinoToday è in caricamento