menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Thyssen: cerimonia in ricordo delle vittime al Monumentale

Al cimitero monumentale saranno ricordate domani le vittime del rogo alla Thyssenkrupp, che avvenne nella notte tra il 5 e il 6 dicembre 2007

La Città ricorda oggi, a sei anni dalla tragedia della Thyssenkrupp, i sette operai morti nel rogo di quella tragica notte, tra il 5 e il 6 dicembre 2007. Assieme ai parenti delle vittime, verrà celebrata una cerimonia al Cimitero Monumentale, dove sono sepolti Antonio Schiavone, Roberto Scola, Angelo Laurino, Bruno Santino e Rosario Rodinò.

Il corteo partirà dall'ingresso principale del cimitero Monumentale, quello di corso Novara 135, e poi si recherà ad omaggiare la lapide che è collocata nel Giardino della Quiete. Sempre questa mattina, la Città farà deporre un omaggio floreale anche davanti alla tomba di Rocco Marzo, che si trova invece al Cimitero Parco.

"Vogliamo un giudice neutro e non di parte. Chiediamo alle istituzioni di vigilare perché ci sia un processo equo". E' l'appello che Laura Rodinò, sorella di Rosario, ha fatto stamattina durante la commemorazione delle sette vittime del rogo dell'acciaieria ThyssenKrupp. "Dopo il primo grado - ha aggiunto rivolgendosi agli amministratori pubblici presenti, tra cui il sindaco Piero Fassino - abbiamo visto solo freddezza. Noi non sappiamo se vedremo mai questa gente andare in galera. Pretendiamo giustizia altrimenti non avremo pace". L'apertura del processo in Cassazione è prevista per aprile. "Se non verrà ripristinata almeno la sentenza di primo grado - ha concluso Rodinò - non so che cosa faremo".

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

TorinoToday è in caricamento