Martedì, 28 Settembre 2021
Cronaca Nizza Millefonti / Via Ventimiglia, 201

Centro commerciale e nuovo parco. Così rinascerà il Palazzo del Lavoro

Una cabina di regia formata dalla circoscrizione Nove e dai comuni di Torino e Moncalieri coordinerà i lavori che inizieranno a gennaio del 2013. Previsti interventi anche sulla viabilità

Due anni di lavori per dare vita ad un parco, un centro commerciale e un’area per eventi e spazi espositivi. Sono questi gli interventi che prenderanno corpo durante la riqualificazione del Palazzo del Lavoro, il simbolo dell’architettura firmato da Pier Luigi Nervi nel 1961. Il cantiere aprirà a gennaio del prossimo anno con l’obiettivo di chiudere in quarantotto mesi. Ad accompagnare le evoluzioni del nuovo progetto ci penserà la cabina di regia formata dalla circoscrizione Nove e dai Comuni di Torino e Moncalieri.

Il patto coinvolgerà anche i rappresentanti delle divisioni di Edilizia Privata, Infrastrutture e Mobilità, Verde Pubblico, Ambiente e Commercio, società Pentagramma Spa e i proprietari dell’immobile. Il progetto definitivo per la riqualificazione è a firma dello studio Rolla che si occuperà di riorganizzare la superficie e i volumi interni all'edificio. La galleria commerciale coesisterà con una grande piazza pubblica. Non meno importante sarà la riqualificazione dello spazio esterno: dei 46.300 mq di superficie ad uso pubblico, 23 mila verranno destinati a parcheggi. Sotto l’edificio nascerà un parcheggio interrato a 2 piani i cui posti auto totali saranno circa 1.800, di cui 763 pubblici e 1.037 pertinenziali.

Cambiamenti ci saranno anche per la viabilità con l’ipotesi di un tunnel tra corso Unità d’Italia e corso Trieste. Dei 260 alberi che attualmente circondano l'edificio,inoltre, si prevede l'abbattimento di 217 con l’aggiunta di altri 30 presenti oggi tra via Ventimiglia e corso Maroncelli. La riqualificazione, però, porterà alla nascita di 645 nuovi alberi, di cui 495 di nuovo impianto.

"Già da questa settimana organizzeremo vari incontri per studiare al meglio il prossimo cantiere - ha dichiarato il coordinatore all’Urbanistica della circoscrizione Nove Massimiliano Miano -. Il palazzo, strategicamente collocato, attirerà molti cittadini sia da Torino sia da Moncalieri. Per questo non possiamo che ritenerci fiduciosi per lo sviluppo futuro dei lavori".

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Centro commerciale e nuovo parco. Così rinascerà il Palazzo del Lavoro

TorinoToday è in caricamento