Cronaca Centro

Centro, parziale chiusura al traffico. Lunedì arriva Berlusconi, città blindata

La Polizia Municipale si era riservata di decidere un'eventuale chiusura al traffico della vecchia Ztl. Città blindata lunedì quando il Premier arriverà a Torino per lanciare la candidatura di Coppola

Domenica pomeriggio, solo in caso di grande affluenza di cittadini nelle vie del centro, la Polizia municipale si è riservata di chiudere al traffico automobilistico il quadrilatero delimitato da: corso Matteotti, corso Re Umberto, corso San Maurizio e lungo l’asse Cadorna – Diaz. Solo verso le 17 i vigili urbani hanno deciso di chiudere via Roma, mentre via Po è rimasta percorribile.

Come mai non c'è stata a lungo alcuna comunicazione ufficiale? "Sono mancati i tempi tecnici per un’ordinanza ad hoc – dice Maria Grazia Sestero, assessore comunale alla Viabilità – e poi non è detto che si ripresenti la stessa situazione del 17 marzo, quando in occasione della festa nazionale per l’Unità d’Italia la gente ha invaso le strade, costringendo i vigili urbani a chiudere gran parte del perimetro della vecchia Ztl".

I disagi in centro potrebbero continuare anche lunedì quando Silvio Berlusconi arriverà a Torino, per lanciare la candidatura di Michele Coppola alle elezioni comunali. I centri sociali annunciano contestazioni. Berlusconi si recherà all’hotel Principi di Piemonte per incontrare giornali e televisioni e presentare Coppola. A seguire cena esclusiva, sempre al «Principi», con 250 imprenditori torinesi.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Centro, parziale chiusura al traffico. Lunedì arriva Berlusconi, città blindata

TorinoToday è in caricamento