Un cellulare in cambio di una dose di droga: arrestato pusher 19enne

Immagine di repertorio

Aveva appena ceduto dello stupefacente prendendo un cellulare come compenso, ma è stato notato dai poliziotti ed è stato tratto in arresto. Si tratta di un 19enne del Mali fermato in via Madama Cristina.

Il giovane è stato sorpreso mentre consegnava, in cambio di un telefono cellulare, qualcosa ad un uomo italiano di circa 50 anni che riusciva a dileguarsi poco dopo.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

La perquisizione effettuata a carico del giovane pusher consentiva di trovare denaro contante per 350 euro e di 10 grammi di cocaina suddivisa in ovuli. Il giovane è stato arrestato per detenzione di stupefacente ai fini di spaccio.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Apre una nuova azienda: si cercano impiegati, meccanici, verniciatori e altre figure professionali

  • Guardia giurata uccide la ex compagna e poi si suicida, lei lo aveva lasciato da poco

  • Lascia l'alpeggio e si sente male: in ospedale scoprono la positività al coronavirus

  • Fantomatico volantino di un (sedicente) papà: "Avete molestato mia figlia, vi sto cercando"

  • Tragedia nell'abitazione: donna trovata morta

  • Vanno a fare la spesa e lasciano il figlio chiuso in auto con 40 gradi: denunciati

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
TorinoToday è in caricamento