Tettoia cede durante la ristrutturazione, grave un imbianchino

L'incidente a Cuceglio, l'uomo di 49 anni ha riportato la frattura di alcune vertebre

L'ospedale Cto

Un imbianchino italiano di 49 anni è precipitato dall'altezza di cinque metri ieri mattina, giovedì 28 luglio, a Cuceglio, dove risiede.

Stava facendo lavori di ristrutturazione del tetto di un suo vicino di casa, un pensionato, quando una lastra ha ceduto improvvisamente.

Ha riportato fratture a una spalla e ad alcune vertebre ed è stato trasportato in elisoccorso all'ospedale Cto di Torino.

La prognosi è di alcune settimane.

Sull'accaduto sono in corso le indagini dello Spresal dell'Asl To4. Sono stati informati i carabinieri.

Potrebbe interessarti

  • Scarafaggi in casa? Ecco come allontanarli

  • Come vestirsi ad un matrimonio estivo? Tutti i consigli, dall'abito agli accessori

  • Auto sui binari del tram

  • Festival musicali: la guida ai concerti dell'estate 2019 a Torino e in Piemonte

I più letti della settimana

  • Si toglie la vita gettandosi dal balcone: muore un uomo

  • Scontro tra auto e moto sul rettilineo: morto giovane centauro

  • Violenta grandinata in tutta l'area metropolitana: chicchi di diversi centimetri

  • Due torinesi muoiono in un incidente negli Stati Uniti: investiti da un tir dopo la caduta in moto

  • Addio a Max e alla sua passione per i motori, il ricordo degli amici

  • Perdono il controllo dell'auto all'incrocio e ne centrano altre due: feriti

Torna su
TorinoToday è in caricamento