Domenica, 19 Settembre 2021
Cronaca

'Rebirth-day', catena umana da Torino a Susa per la rinascita

Oltre 50.000 persone si sono strette la mano per 3 minuti oggi dalle 12.21 alle 12.23, in una catena umana da piazza Castello a Susa per il Rebirth-day promosso dall'artista Michelangelo Pistoletto

Una foto scattata da 'Bebe_92' e caricata su Youreporter.it

Una catena umana che è partita da Torino ed è arrivata fino a Susa. Cinquanta mila persone legate le une alle altre per festeggiare il 'Rebirth-day' promosso dall'artista Michelangelo Pistoletto, nel giorno indicato dai Maya come l'ultimo del mondo. Il momento della rinascita è stato festeggiato esattamente alle 12.21 ed è durato per 3 minuti.

Alla catena umana di cinquanta chilometri hanno aderito poliziotti, artisti, bambini e molti attivisti No Tav. L'iniziativa è stata promossa qualche mese fa e Pistoletto ha raccolto le adesioni online. 'Un inno alla vita e alla solidarietà passando per l'arte', questo lo slogan dei promotori dell'evento.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

'Rebirth-day', catena umana da Torino a Susa per la rinascita

TorinoToday è in caricamento