Mercoledì, 16 Giugno 2021
Cronaca

Parenti che si contendono l’eredità, durante la lite spunta una scacciacani

Denunciata una coppia di coniugi 60enni di Castellamonte. All'uomo sono state cautelativamente sequestrate le armi detenute

Immagine di repertorio

Due coniugi hanno prima discusso con alcuni parenti per questioni economiche legate ad un’eredità poi, con una scacciacani, hanno esploso un colpo a salve e rivolto pesanti minacce ai familiari presenti.

Per questo motivo marito e moglie, 60enni di Castellamonte, sono stati denunciati dai carabinieri per minacce aggravate alla Procura di Ivrea.

Al marito, titolare di porto d’armi, sono state cautelativamente sequestrate le armi regolarmente detenute.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Parenti che si contendono l’eredità, durante la lite spunta una scacciacani

TorinoToday è in caricamento