Cronaca

Caselle,contrabbandiere fermata con 31 chilogrammi di sigarette

La donna, un'egiziana atterrata all'aeroporto di Caselle, aveva nel suo trolley 155 stecche di sigarette avvolte in una pellicola che scherma i raggi X

Nelle sue valigie erano stipati 31 kg di sigarette di contrabbando, ma non è riuscite ad immetterle sul mercato illegale: la donna, un’egiziana di 43 anni proveniente da Il Cairo, è stata intercettata dagli agenti della Guardia di Finanza, presenti all’aeroporto di Caselle, dove è atterrata.

Nel suo trolley aveva 155 stecche avvolte in una pellicola capace di schermare i raggi X della dogana: così, la donna è stata denunciata per contrabbando, e rischia una multa fino a 155mila euro (il reato è sanzionato con 5 euro ogni grammo di tabacco contrabbandato) e la possibile reclusione da due a cinque anni.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Caselle,contrabbandiere fermata con 31 chilogrammi di sigarette

TorinoToday è in caricamento