menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
Immagine di repertorio

Immagine di repertorio

Nell'edificio abbandonato la grigliata viene interrotta dagli agenti: un arrestato e un denunciato

Grazie a una segnalazione

Martedì mattina, 31 marzo, gli agenti della Squadra Volante sono intervenuti in una struttura abbandonata di via Stradella, grazie a una segnalazione, dove era stata riscontrata la presenza di persone in un edificio abbandonato dal quale fuoriusciva anche del fumo.

Una volta all’interno della struttura, i poliziotti riscontrano la presenza di due uomini intenti a grigliare nel cortile dell’immobile utilizzato dai due come dormitorio.

A seguito di accertamenti è emerso che entrambi sono gravati da precedenti di polizia e uno dei due, un cittadino moldavo di 35 anni, è inottemperante a un ordine del Questore di abbandonare il territorio italiano, motivo per il quale viene denunciato in stato di libertà.

Durante le fasi del controllo, l’altra persona presente, un cittadino rumeno di 34 anni, non solo minaccia e offende i poliziotti, ma danneggia con un calcio il rivestimento interno di una portiera dell’auto di servizio. Le minacce da parte dell’uomo proseguono poi anche in ufficio quando il 34enne viene stato arrestato per resistenza a pubblico ufficiale e danneggiamento.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

TorinoToday è in caricamento