Martedì, 28 Settembre 2021
Cronaca Vanchiglia / Lungo Dora Voghera, 134

A Vanchiglia arriva Pandora, la nuova casa per disabili

E' stata inaugurata questa mattina in lungo Dora Voghera 134 la comunità familiare che ospitera sei persone con disabilità fisico-motorie

Si chiamerà "Pandora", la nuova Casa-Famiglia per disabili di lungo Dora Voghera 134 che verrà gestita dalla cooperativa sociale Il PunTo Onlus in collaborazione con l'Anffas Onlus di Torino.

Una comunità di tipo familiare che ospiterà sei persone con disabilità fisico-motoria. L'obiettivo sarà quello di accompagnare i giovani con disabilità in un percorso di autonomia abitativa che permetta loro di ottenere le competenze necessarie ad affrontare un futuro di vita in totale autonomia abitativa. Lo spazio in questione è stato dato in concessione dal Comune di Torino e attualmente si trova in un condominio di edilizia popolare di proprietà dell'Atc.

All’inaugurazione di questa mattina hanno preso parte l’assessore alle Politiche Sociali della Città Elide Tisi, il presidente della circoscrizione Sette Emanuele Durante, il coordinatore alla Sanità Ernesto Ausilio, il direttore della divisione Servizi Sociali e Rapporti con le Aziende Sanitarie del Comune di Torino Monica Lo Cascio e Ruggero Sorrentino, presidente della Cooperativa Il PunTo.

La ristrutturazione interna dell'alloggio, a cui ha contribuito la Fondazione Crt, coniugherà l'estetica con le necessità legate alla fruibilità degli spazi interni. Tutti i locali saranno quindi accessibili e anche la scelta dell'arredamento ha tenuto conto delle esigenze di chi è costretto a muoversi soltanto tramite una carrozzina. Tra le attività esterne sottolineiamo il laboratorio di informativa, presso i locali di via Cimabue 2, il laboratorio espressivo musicale e quello di teatro. Senza dimenticare le uscite e le gite.

“E’ senz’altro un punto di arrivo notevole – ha dichiarato l’assessore Tisi -. Dentro la Casa-Famiglia i nuovi residenti si sentiranno perfettamente al loro agio”. Soddisfatto il presidente della circoscrizione. “Oggi mettiamo un altro importante tassello – ha proseguito Durante -. Una casa prima di barriere architettoniche a disposizione di sei persone disabili che potranno affrontare un futuro di vita indipendente”.  

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

A Vanchiglia arriva Pandora, la nuova casa per disabili

TorinoToday è in caricamento