menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
Sulla sinistra il cartello che viene smontato

Sulla sinistra il cartello che viene smontato

Cartello stradale appoggiato al muro cade su una ragazza, lei finisce in ospedale

Rivarolo Canavese, era stato spostato per consentire di montare il mercato della domenica. La vittima ha salvato il cuginetto

Una ragazza di 22 anni residente a Valperga è rimasta ferita dalla caduta di un cartello stradale che era stato smontato dalla sede e appoggiato a un muro domenica 9 ottobre a Rivarolo Canavese.

La giovane, che era intervenuta per salvare il cuginetto quando ha visto cadere il segnale, è stata trasportata al pronto soccorso dell'ospedale di Ivrea, dove le sono stati riscontrati un trauma cranico e lo schiacciamento di due vertebre. Guarirà in pochi giorni.

Il cartello, all'incrocio tra via Ivrea e via Trieste, in pieno centro cittadino, era stato staccato dalla sua sede (serve a delimitare l'area pedonale) per consentire di montare il mercato straordinario della domenica. Nonostante fosse molto pesante, è bastato un colpo di vento perché cadesse rovinando sotto il porticato e colpendo la ragazza.

Sul caso sono in corso le indagini della polizia municipale e gli accertamenti dell'amministrazione comunale.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

TorinoToday è in caricamento