menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Rifornimento con carte di credito clonate, tre arresti in corso Maroncelli

La Polizia ha fermato tre cittadini di nazionalità romena dopo che avevano fatto rifornimento a due auto e riempito tre bidoni, pagando con diverse carte risultate clonate. L'arresto è avvenuto in un distributore di corso Maroncelli

Ancora una storia di carte di credito clonate nel torinese. Tre persone di nazionalità romena, di età compresa tra i 33 e i 44 anni, sono stati arrestati dalla Polizia del commissariato Borgo Dora.

Durante lo svolgimento di un servizio di Polizia giudiziaria il personale del commissariato notava in una stazione di servizio in corso Maroncelli tre soggetti che, dopo essere scesi da due autovetture, si avvicinavano con fare sospetto allo sportello automatico. Dopo aver alternativamente inserito diverse carte magnetiche, cominciavano a rifornire di carburante le due automobili, oltre a tre grossi bidoni che si trovavano posizionati all’interno dei rispettivi portabagagli.

Quando gli agenti si sono avvicinati al distributore, uno dei tre uomini ha provato a scappare, ma è stato bloccato insieme ai complici. La perquisizione in loco ha permesso di scovare nove carte magnetiche con sovrascritto un codice pin.

I tre romeni sono accusati di accesso abusivo a sistema informatico e indebito utilizza di carte di credito. Uno dei tre è risultato avere numerosi precedenti penali per reati contro il patrimonio e la persona, nonché destinatario della misura cautelare dell’obbligo di presentazione alla p.g., tuttora in atto.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

TorinoToday è in caricamento