Cronaca Falchera

Carrozzeria alla Falchera trasformata in outlet di merce rubata

Arrestati due uomini di 35 e 38 anni per ricettazione. I Carabinieri hanno sequestrato oltre mezzo milione di euro di refurtiva. Tra le cose vendute anche due autovetture di grossa cilindrata

Ha riconvertito e trasformato, insieme ad un amico, la vecchia carrozzeria del padre in un outlet di merce rubata. Per questo motivo due uomini, di 35 e 38 anni, sono stati arrestati dai Carabinieri della Stazione Torino Falchera per il reato di ricettazione.

VIDEO | OUTLET DEL RUBATO >>

I militari dell'Arma hanno sequestrato due auto di grossa cilindrata e molta refurtiva, tra cui giocattoli, articoli e biancheria per la casa, articoli per bambini, giochi vari, pezzi di ricambio per auto, pullman  e tir, componenti per auto e skateboard, nascosti nella carrozzeria e all'interno di un magazzino. Il valore degli oggetti superava i 500 mila euro.

Da quanto è stato accertato, ormai da diverso tempo la carrozzeria era diventata una sorta di punto vendita speciale per i consumatori di "saldi eccezionali".

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Carrozzeria alla Falchera trasformata in outlet di merce rubata

TorinoToday è in caricamento