menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Carignano, va a fuoco lo stabilimento del Covar 14: i danni sono ingenti

Le fiamme sono divampate nello stabile attorno alle ore 15: il fumo era visibile a diversi chilometri di distanza. Risulterebbe danneggiata anche l'officina adiacente

Attimi di paura oggi pomeriggio a Carignano, a pochi chilometri da Torino. Attorno alle 15 ha preso fuoco infatti una parte dello stabilimento del Covar 14, il consorzio che gestisce la raccolta dei rifiuti nella zona. Ad andare in fiamme il deposito dei cassonetti dove, in quel momento, ve ne erano accatastati circa un centinaio.

Il fuoco ha danneggiato una parte dello stabile e anche l'edificio adiacente: un capannone, sede di una carrozzeria. A domare il rogo sono intervenuti prontamente i Vigili del Fuoco e non ci sono stati né feriti, né intossicati. Chi era all'interno dello stabile quando è scoppiato l'incendio, è riuscito infatti a mettersi in salvo.

Da diversi chilometri di distanza dal luogo del rogo, era visibile una lunga colonna di fumo nero e anche se, per fortuna, non ci sono state vittime, i danni sono piuttosto ingenti. I tecnici dell'Arpa valuteranno anche quelli eventuali all'ambiente.    
Sull'accaduto stanno indagando i Carabinieri ma l'incendio non dovrebbe essere di origine dolosa. Non sono state trovate infatti tracce di innesco.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
social

Telepass Store, a Torino aperto il secondo punto vendita in Italia

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

TorinoToday è in caricamento