Continuano i ritrovamenti di microtelefoni nel carcere: adesso sono 11 in sette mesi

L'ultimo dietro un termosifone

immagine di repertorio

Undici microtelefoni cellulari ritrovati negli ultimi sette mesi: è il bilancio che l'Osapp, sindacato di polizia penitenziaria, traccia dopo l'ultimo ritrovamento di un apparecchio, nella tarda serata di sabato 14 giugno 2020, nel carcere di Ivrea.

Questa volta è stato scoperto nascosto dietro il termosifone di una cella del terzo piano, nella sezione detenuti lavoranti, occupata da un
detenuto italiano 33enne, con fine pena previsto nel 2024 per tentata rapina, tentato omicidio e altri reati.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

"L'episodio - dice Leo Beneduci. segretario generale dell'Osapp - non è isolato e nuovo ma è indice di una situazione che permane all’interno dell’istituto nel quale già in passato si erano registrati ritrovamenti di questo genere. Questo ennesimo fatto rinnova l’attenzione su una situazione interna, carente, oggi come già in passato, di un necessario coordinamento: l’Osapp ha già più volte segnalato la mancanza delle figure principali che dovrebbero coordinare le attività operative della polizia penitenziaria quali un direttore e un comandante titolari. Il carcere di Ivrea si regge sull’operato e sui sacrifici del personale di polizia penitenziaria che, pur con le carenze del caso, assicura vigilanza continua e permette, ancora una volta, di riportare il rispetto interno delle regole. L’amministrazione regionale e centrale deve, di fronte al rinnovarsi di
tali episodi, assumere urgenti e pertinenti provvedimenti in merito: il personale deve essere tutelato e opportunamente coordinato nella propria azione di costante tutela della sicurezza e legalità”.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Autoparco comunale, Palazzo Civico vende 127 veicoli mediante asta pubblica: l’elenco 

  • Omicidio-suicidio: uccide la moglie che si stava separando da lui e poi se stesso

  • Apre il nuovo centro commerciale: previsti un centinaio di posti di lavoro

  • Suv impazzito travolge cinque pedoni davanti a un déhors: morta una donna

  • Blocchi auto per 37 comuni dal 1 ottobre 2020: varato il regolamento

  • Nuovo Lingotto, il restyling di 8Gallery per un centro commerciale più grande: la data di apertura

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
TorinoToday è in caricamento