menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Dà di matto all'Inps: insulta impiegati e guardia, intervengono i carabinieri

La code troppo lunga per accedere agli uffici gli ha fatto perdere la pazienza e se l'è presa con chiunque capitasse sotto tiro. All'Inps di via Kennedy a Pinerolo sono dovute intervenire le forze dell'ordine

All'Inps di viale Kennedy a Pinerolo sono dovuti intervenire sia i carabinieri che la polizia municipale. "Colpa" di una persona che è andata in escandescenza negli uffici dell'istituto di previdenza e ha iniziato a urlare contro impiegati e guardia dello stabile.

Il tutto è successo due giorni fa, nella mattinata di mercoledì. La miccia che ha scaldato gli animi dell'uomo, già noto in diverse agenzie dell'Inps di Torino e provincia, è stata la lunga attesa e il mancato soddisfacimento delle proprie richieste. "Voglio che mi diate la circolare interna su come si deve comportare un dipendente con l'utente", avrebbe detto alla guardia prima di iniziare ad alzare all'improvviso la voce.

Cercare di calmare l'esagitato è stata una missione impossibile per i presenti. A raffreddare gli animi bollenti sono state le forze dell'ordine, intervenute su segnalazione dell'istituto stesso. L'uomo si è calmato e ha atteso il suo turno per poter entrare negli uffici.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

TorinoToday è in caricamento