rotate-mobile
Cronaca Falchera / Corso Vercelli, 455

Avances troppo spinte alle cuoche della caserma, condannati due carabinieri

Non basta la 'lieve entità'

Se fatta nell'esercizio delle proprie funzioni, ossia in caserma e in uniforme, anche qualche avance troppo spinta configura il reato di violenza sessuale. Ne sanno qualcosa i due appuntati dei carabinieri della caserma Oltre Dora di corso Vercelli finiti a processo (la vicenda delle molestie alle due cuoche) e condannati oggi, mercoledì 12 febbraio 2020, a un anno e due mesi di reclusione (pena sospesa, quindi non andranno in carcere) per l'accaduto.

I giudici del tribunale di Torino hanno riconosciuto loro le attenuanti della lieve entità ma questo non è bastato loro per evitare la condanna. I due sono già stati trasferiti e all'epoca era stato lo stesso comandante dei carabinieri della caserma, informato dell'accaduto dalla ditta per cui lavoravano le due cuoche, a denunciare il fatto.

Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Avances troppo spinte alle cuoche della caserma, condannati due carabinieri

TorinoToday è in caricamento