Cronaca

Arrestate 16 persone: l'attività dei Carabinieri per un "Natale sicuro"

Sotto le feste di Natale si intensifica l'attività dell'Arma dei Carabinieri. Aumentano i pattugliamenti e le operazioni di prevenzione: arrestate in questi giorni 16 persone

Per un Natale sicuro, i carabinieri hanno intensificato i controlli sotto le feste. Nelle ultime 72 ore, i militari dell’Arma hanno arrestato 16 persone, responsabili a vario titolo di furti, rapine e spaccio di droga.

L’attività di Natale sicuro, condotta in maniera coordinata anche con altre forze di polizia, prevede l’intensificazione dei servizi di prevenzione e di contrasto della criminalità, specialmente quella più diffusa: dalle unità antiborseggio nelle vie commerciali e sui mezzi pubblici agli interventi contro gli abusivi nei luoghi più frequentati; sono inoltre stati intensificati i controlli agli esercizi commerciali e ai prodotti alimentari che vengono somministrati in ristoranti e bar.

Gli obiettivi ritenuti in questo momento dell’anno più sensibili vengono pattugliati ogni giorno da decine di uomini, a piedi o in auto: ad essere presidiati sono gli esercizi commerciali, le farmacie, le vie dello shopping, i mercati, i parcheggi e le aree di sosta, i mezzi di trasporto pubblico.

Anche i controlli alla circolazione stradale sono stati aumentati, con l’attuazione di posti di controllo e l’effettuazione di numerosi test per verificare l’idoneità psicofisica dei conducenti. Inoltre, per evitare rapine a chi preleva il denaro ai bancomat, sono potenziati anche i pattugliamenti antirapina in prossimità degli sportelli.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Arrestate 16 persone: l'attività dei Carabinieri per un "Natale sicuro"

TorinoToday è in caricamento