"Non abbiamo niente, non sappiamo come andare avanti": i carabinieri fanno una raccolta di alimenti

Coppia è stata poi segnalata a servizi sociali

immagine di repertorio

Il cuore grande dei carabinieri della stazione di Orbassano aiuta una coppia di anziani in difficoltà. È accaduto la sera di venerdì 14 agosto 2020 quando una pattuglia, su segnalazione di un passante, ha soccorso una donna di 85 anni, in preda a un pianto disperato e in stato confusionale in piazza Vittorio Veneto.

I militari dell'Arma l'hanno accompagnata a casa e vi hanno trovato il marito disabile che la aspettava. "Non abbiamo niente - hanno detto i due - e non sappiamo più come andare avanti. Nessuno ci aiuta".

A quel punto gli intervenuti hanno deciso di prendere l'iniziativa e di procurare alla coppia una serie di generi di prima necessità, per affrontare l'immediato. I due anziani non sapevano come ringraziarli. Per il futuro, invece, è partita la segnalazione ai servizi sociali. 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Firmato il decreto: Piemonte zona arancione, che cosa si può e non si può fare da domenica 17 gennaio 2021

  • Piemonte in zona gialla: le regole in attesa della nuova stretta nazionale

  • Torino, ruba il portafoglio dimenticato in farmacia. E spende i soldi per fare la spesa: "Non vivo nell'oro"

  • Infarto mentre fa jogging nel parco a Torino, morto avvocato di Settimo. Ambulanza bloccata dai dissuasori

  • Tragedia alla fermata a Torino: colpito da un malore, morto sotto gli occhi di numerose persone

  • Primark apre a Le Gru: in arrivo il marchio che fa impazzire le adolescenti di tutto il mondo

Torna su
TorinoToday è in caricamento