Salva l'aspirante suicida sradicandolo dalla ringhiera del ponte ma stramazza al suolo: carabiniere ferito

Medicato in ospedale

Il ponte sul Po sulla provinciale 500

Un appuntato dei carabinieri di 37 anni è rimasto ferito nella notte di oggi, sabato 30 giugno 2018, salvando un uomo dall'intento di suicidarsi.

E' avvenuto poco dopo l'1 a San Raffaele Cimena, sul ponte sul fiume Po al km 5 della provinciale 500. Protagonista del tentativo di togliersi la vita è stato un altro 37enne italiano, residente a San Raffaele Cimena, che si è arrampicato alla recinzione anticaduta fino a raggiungere il baratro, sovrastante circa 50 metri il letto del fiume.

La pattuglia dei carabinieri, dopo essere riuscita a tranquillizzarlo, lo ha letteralmente sradicato dalla ringhiera, ma uno dei due militari è stramazzato al suolo ed è stato trasportato all'ospedale di Chivasso, dove è stato medicato e dimesso con una prognosi di una settimana.

L'aspirante suicida, rimasto illeso, è stato ricoverato nello stesso ospedale.

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti (3)

  • Cosa vuol dire stramazzato al suolo? Ha accusato un malore? L´aspirante suicida lo ha ferito? qual´é la sostanza di questo articolo?......

Notizie di oggi

  • Incidenti stradali

    Perde il controllo della moto sull'asfalto viscido: centauro muore sul colpo

  • Cronaca

    Tragedia in cantiere: operaio muore sotto il crollo di uno scavo

  • Cronaca

    Carrozzeria devastata da un incendio: due operai intossicati

  • Attualità

    La mongolfiera di Borgo Dora continuerà a volare: c'è un compratore

I più letti della settimana

  • Più 42 nuovi negozi e 600 addetti: Settimo Cielo è il parco commerciale più grande d’Italia

  • Investita da un’auto mentre attraversa la strada: donna morta

  • Investita all'ultimo mese di gravidanza: caccia al pirata della strada. Poi parto miracoloso in ospedale

  • Tragedia nell'azienda: morto un giovane ingegnere

  • Una città intera piange Mattia: aveva solamente sei anni

  • Tempo libero, cosa fare a Torino e dintorni sabato 25 e domenica 26 maggio

Torna su
TorinoToday è in caricamento