Venerdì, 22 Ottobre 2021
Cronaca

Attimi di paura per un capriolo incastrato tra le sbarre di un parcheggio

Il piccolo capriolo, fortunatamente illeso, è stato liberato dopo gli opportuni controlli che hanno appurato le sue buone condizioni di salute

Se l'è cavata con qualche piccolo graffio e tanto spavento il capriolo che stamane è rimasto incastrato tra le sbarre di una ringhiera adiacente al parcheggio della Dentiera Sassi, a pochi passi dalla Basilica di Superga.

Grazie al tempestivo intervento dei vigili del fuoco che hanno reciso le transenne in ferro, il piccolo animale è stato svincolato in poco tempo. Sul posto anche alcuni medici dell'Asl e veterinari provinciali e comunali che, appurate le buone condizioni di salute del capriolo, lo hanno prontamente liberato restituendolo al suo habitat.

La ringhiera del parcheggio amputata è stata poi successivamente isolata e protetta per impedire il passaggio ed  il verificarsi di ulteriori danni.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Attimi di paura per un capriolo incastrato tra le sbarre di un parcheggio

TorinoToday è in caricamento