Giovedì, 17 Giugno 2021
Cronaca Centro / Piazza San Carlo

Capodanno in piazza San Carlo, erano in 15mila a brindare con la sindaca

Torinesi e turisti non si sono fatti scoraggiare dalle code per i controlli antiterrorismo e hanno riempito il salotto della città

La sindaca sul palco subito dopo la mezzanotte

Erano in 15mila in piazza San Carlo nella notte di San Silvestro. Nonostante si siano formate lunghe code ai cinque varchi di accesso alla piazza, per i controlli antiterrorismo effettuati dalla polizia, perquisizioni personali e ai metal detector, torinesi e turisti non si sono fatti scoraggiare e hanno gremito fino all'inverosimile il salotto di Torino dove a partire dalle 22, tra musica e allegria, hanno atteso insieme il 2017.

Sul palco per il brindisi, insieme ai Planet Funk a Samuel Romano dei Subsonica e agli altri artisti in scaletta, prima dello scoccare della mezzanotte, è salita anche la sindaca Chiara Appendino alla quale è toccato il conto alla rovescia, tra coriandoli e spumante. 

Ma nella notte di San Silvestro non sono purtroppo mancate le cattive notizie. Mentre nella Torino blindata, la notte di Capodanno si è svolta senza problemi e i controlli antiterrorismo sono fortunatamente stati solo una precauzione, a Istanbul si è consumata la tragedia. Dopo l'una di notte, un attentatore, vestito da Babbo Natale, si è introdotto in una discoteca e ha ucciso a colpi di kalashnikov, 39 persone.

Sul suo profilo Twitter, la sindaca Appendino non ha mancato di esprimere il proprio cordoglio: " Un dolore iniziare l'anno con le tragiche notizie che arrivano da Istanbul. Esprimo tutta la mia vicinanza alle famiglie delle vittime". 

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Capodanno in piazza San Carlo, erano in 15mila a brindare con la sindaca

TorinoToday è in caricamento