menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
immagine di repertorio

immagine di repertorio

Il gallo canta 300 volte per notte, a Moncalieri Borgo Mercato i residenti esasperati scrivono al Comune

"È una tortura, qualcuno faccia qualcosa"

Un gallo sta rovinando le notti dei residenti di Borgo Mercato a Moncalieri a partire da dicembre 2020, cantando circa 300 volte nella fascia oraria compresa tra le 4,30 e le 8 del mattino. A inizio aprile 2021 un gruppo di residenti ha scritto una lettera all'amministrazione comunale, sostenendo che si tratta di un animale, apparentemente senza padrone, che ha trovato rifugio nel cortile di un condominio di via Juglaris. I residenti parlano di "una tortura" che toglie loro il sonno notturno e chiedono un intervento anche a tutela dello stesso gallo, che vive verosimilmente fuori dal suo habitat naturale e potrebbe anche diventare vittima di qualche condomino poco amichevole, deciso a risolvere la questione in modo non accomodante per l'animale.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

TorinoToday è in caricamento