Cronaca Aurora / Corso Principe Oddone

Corso Principe Oddone cambia volto, i lavori del passante finiranno nel 2015

Un nuovo viale con piste ciclabili e un adeguato sistema di illuminazione. E' questo ciò che attende corso Principe Oddone. I lavori del passante inizieranno nella primavera del 2014

Ancora due anni di attesa e di speranze. Soltanto nel 2015 si potrà tornare a transitare sul vialone di corso Principe Oddone. Questo è quanto emerso martedì sera durante la seduta della seconda commissione della circoscrizione Sette che data l’importanza dell’argomento si è tenuta presso i locali della biblioteca civica di lungo Dora Agrigento. Il presidente della circoscrizione Sette Emanuele Durante e il coordinatore all’Urbanistica Michele Pastore hanno illustrato la mappa dei lavori che terranno impegnati corso Principe Oddone per i prossimi due anni.

Ai residenti e ai commercianti di Valdocco e San Donato toccherà quindi aspettare fino alla primavera del 2015 per poter brindare alla chiusura del cantiere. I lavori in superficie inizieranno ad aprile del 2014 e termineranno a luglio del 2015. Salvo imprevisti. Il tratto interessato al cantiere sarà quello compreso tra corso Regina Margherita e Piazza Baldissera. Ma veniamo alle novità: in superficie nasceranno due attraversamenti veicolari all’altezza di corso Ciriè e strada del Fortino, entrambi regolati da semaforo. Spazio anche al rifacimento dei marciapiedi e all’illuminazione del viale, vero e proprio antidoto contro l’invasione degli spacciatori.

Sul lato della circoscrizione Quattro prenderà vita anche una pista ciclabile. Unico neo al momento è la mancanza di un collegamento con via Don Bosco. A chiedere interventi rapidi è il capogruppo del Pdl della circoscrizione Sette Franco Poerio. “Bisogna concludere i lavori entro i tempi stabiliti  chiosa Poerio -. I commercianti sono allo stremo e la Città ha il dovere di non giocare altri tiri mancini al quartiere”.

Sull’argomento passante, invece, è polemica tra le circoscrizioni Cinque e Sei Il tratto da corso Grosseto alla nuova piazza Baldissera non ha ancora un progetto degno di questo nome. A chiedere lumi sono i presidenti Rocco Florio e Nadia Conticelli che hanno scritto all’assessorato all’Urbanistica per sapere cosa ne sarà dell’area che abbraccia corso Venezia e via Valprato. “E’ importante per noi avere una risposta a questa domanda – spiegano Florio e Conticelli -. Per il tratto di piazza Statuto e corso Principe Oddone c’è un progetto mentre per il nostro ancora no”.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Corso Principe Oddone cambia volto, i lavori del passante finiranno nel 2015

TorinoToday è in caricamento