Domenica, 16 Maggio 2021
Cronaca Nizza Millefonti / Corso Unità d'Italia

Canoista si ribalta sul Po a Italia 61 e va in ipotermia, salvato dai Vigili del Fuoco

L'uomo si era ribaltato con la canoa procurandosi una ferita lacero contusa alla testa e per la prolungata immersione in acqua era già in ipotermia. Salvato da Polizia Municipale e Vigili del Fuoco

Operazione di salvataggio questa mattina sul Po. Gli agenti del Nucleo Progetti Operativi della Polizia municipale hanno salvato un canoista in seria difficoltà sul fiume Po, all’altezza di Italia 61. L’uomo, un cittadino italiano sessantaduenne, si era ribaltato con la canoa procurandosi una ferita lacero contusa alla testa e per la prolungata immersione in acqua era già in ipotermia.


Il salvataggio è avvenuto in collaborazione con i Vigili del Fuoco che, grazie all’utilizzo di un elicottero, hanno rintracciato il canoista poi raggiunto dallo scafo della Polizia Locale Hydra 25. L’uomo è stato portato in ambulanza all’ospedale Molinette.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Canoista si ribalta sul Po a Italia 61 e va in ipotermia, salvato dai Vigili del Fuoco

TorinoToday è in caricamento