Cani randagi a spasso per via Germagnano, operatori sotto scacco

La denuncia

Cani randagi in via Germagnano

I cani randagi continuano a tenere sotto scacco gli operatori dell’Amiat.

L’ennesimo episodio si è consumato in via Germagnano dove alcuni lavoratori si sono barricati dentro l’edificio del peso, in attesa che i quattro zampe levassero le tende. Qualcuno ha anche chiamato la polizia municipale che, però, è intervenuta solo a problema risolto.

I due cani in questione (nella foto) vivono nel campo nomadi abusivo, in mano a padroni che raramente si occupano di loro. Così finiscono per bighellonare e gironzolare dalle parti dell’azienda.

Solo pochi giorni fa il personale in coda presso l’ufficio del peso non è potuto scendere dai mezzi per scaricare sulla bilancia l’immondizia, accumulata durante la giornata di lavoro. Colpa di un cane, molto simile ad un pitbull, che libero continuava a girare intorno al veicolo.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In passato qualche operatore è stato anche morso. Una donna è finita al pronto soccorso dell’ospedale San Giovanni Bosco dopo essere stata azzannata al polpaccio.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Terribile tragedia nella notte: uccide il figlio di 11 anni a colpi di pistola e poi si spara

  • Elezioni comunali 2020 a Moncalieri: Montagna trionfa al primo turno

  • Incidente mortale in città: a perdere la vita uno scooterista di 30 anni

  • Elezioni 2020, in 23 comuni del Torinese i cittadini sceglieranno il sindaco e il consiglio comunale

  • Elezioni comunali a Venaria Reale: sarà ballottaggio tra Giulivi e Schillaci

  • Delirio in tangenziale: si scontrano auto, furgone e tir. Code di dieci chilometri

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
TorinoToday è in caricamento