rotate-mobile
Venerdì, 28 Gennaio 2022
Cronaca San Donato / Via Michele Schina

Disturbate dal cane durante il furto in casa: fermate quattro minorenni

Per tre è scattato l'arresto

Tre ragazze rom francesi, tutte minorenni, residenti nel campo di strada Aeroporto, hanno tentato di svaligiare un appartamento in via Schina mentre il proprietario era in casa e stava facendo la doccia.

E' avvenuto la sera di martedì 4 settembre 2018. Due delle tre hanno fatto irruzione forzando il portone d’ingresso dell’edificio, poi hanno scavalcato il balcone e hanno tentato di accedere all’appartamento scassinando le veneziane mediante l’uso di un grosso cacciavite, mentre la terza faceva da palo. Hanno infranto un vetro con delle pietre e si erano quasi introdotte all’interno quando sono state disturbate da un cane che abbaiava e per questo hanno desistito.

Nel frattempo era giunta una chiamata di richiesta di intervento per furto in atto al numero unico 112 e gli agenti della squadra volante della polizia hanno fermato le tre giovani donne mentre cercavano di allontanarsi. Sono state arrestate per il reato di tentato furto aggravato in abitazione e una delle tre è stata anche denunciata per ricettazione poiché è stata trovata in possesso di banconote di valuta straniera e diversi monili in oro oltre che di una scheda in plastica che serve ad aprire le porte senza mandate.

Durante il pattugliamento della zona, i poliziotti sono riusciti a intercettare una quarta ragazza, anche lei minorenne, trovata in possesso del cellulare di una delle tre già fermate. Per lei è scattata la denuncia a piede libero per lo stesso reato.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Disturbate dal cane durante il furto in casa: fermate quattro minorenni

TorinoToday è in caricamento