Cane chiuso all'interno di una gabbia poco più grande di lui: padrone denunciato

L’uomo, nel recente passato, si era reso colpevole anche di maltrattamenti in famiglia  

Gli agenti del Reparto di Prossimità della Polizia Municipale di Torino hanno denunciato per maltrattamento di animali un 35enne italiano pregiudicato. È accaduto oggi, sabato 19 ottobre.

L’uomo teneva il cane, un American Staffordshire Terrier (AmStaf), all'interno di una gabbia poco più grande di un metro quadrato posizionata sul balcone di casa.

Il 35enne si era reso colpevole, nel recente passato, di maltrattamenti in famiglia. Il cane, dopo essere stato accudito e rifocillato, è stato posto sotto sequestro e affidato al Canile Municipale.
 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Torino, abbraccia e bacia una bambina di sette anni al parco: arrestato

  • Meteo, Torino e il Piemonte avvolti dall'aria artica dalla Groenlandia: è in arrivo la neve

  • Piemonte verso la zona gialla e le regole per le festività natalizie: riepilogo

  • Come cambia il mercato immobiliare di Torino dopo il lockdown: l'analisi quartiere per quartiere

  • Inizia la Lotteria degli scontrini: cosa bisogna fare per avere i codici e vincere fino a 5 milioni

  • Tragedia in ospedale a Torino: paziente si uccide gettandosi dal quarto piano

Torna su
TorinoToday è in caricamento