Cane chiuso all'interno di una gabbia poco più grande di lui: padrone denunciato

L’uomo, nel recente passato, si era reso colpevole anche di maltrattamenti in famiglia  

Gli agenti del Reparto di Prossimità della Polizia Municipale di Torino hanno denunciato per maltrattamento di animali un 35enne italiano pregiudicato. È accaduto oggi, sabato 19 ottobre.

L’uomo teneva il cane, un American Staffordshire Terrier (AmStaf), all'interno di una gabbia poco più grande di un metro quadrato posizionata sul balcone di casa.

Il 35enne si era reso colpevole, nel recente passato, di maltrattamenti in famiglia. Il cane, dopo essere stato accudito e rifocillato, è stato posto sotto sequestro e affidato al Canile Municipale.
 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • La tifosa non passa inosservata, ripresa dalle telecamere allo Stadium: ora ha migliaia di followers

  • Scontro auto-ambulanza all'incrocio: sei persone rimaste ferite

  • Shopping, 3 tonnellate di vestiti in vendita "al chilo": l'evento per due giorni a Torino

  • Arriva l'inverno: prima neve in città e brusco calo delle temperature

  • Paura al campo di calcio: bambino di 8 anni si accascia al suolo mentre gioca la partita

  • Marito e moglie investiti da un'auto mentre attraversano la strada

Torna su
TorinoToday è in caricamento