rotate-mobile
Mercoledì, 26 Gennaio 2022
Cronaca Candiolo

Cane morde tre persone, lui e il padrone obbligati a 'rieducarsi' (se vogliono restare insieme)

Provvedimento del Comune

Dopo avere azzannato tre passanti, un bracco poco amichevole dovrà seguire un percorso tra veterinari ed educatori. E con lui anche il suo padrone.

L'iniziativa è stata adottata a fine gennaio 2019 dal Comune di Candiolo dopo che la polizia locale è dovuta intervenire più volte chiamata da coloro che erano stati aggrediti dall'animale, lasciato senza museruola e senza guinzaglio.

Le vittime hanno sporto querela per quanto accaduto.

Ma l'amministrazione comunale non si è accontentata, emettendo un'ordinanza ad hoc per quel cane ormai conosciuto da buona parte degli altri proprietari di animali della città: se vorranno restare insieme, lui e il suo padrone dovranno redimersi e il loro percorso dovrà essere certificato.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Cane morde tre persone, lui e il padrone obbligati a 'rieducarsi' (se vogliono restare insieme)

TorinoToday è in caricamento