Giovedì, 17 Giugno 2021
Cronaca Centro / Via Giuseppe Luigi Lagrange, 12

L’arte in cortile: in via Lagrange spunta il cancello futurista aperto al pubblico (FOTO)

In pieno centro una nuova opera d'arte a disposizione del pubblico. È un omaggio a Fortunato Depero

Lagrange 12 si apre alla città e inaugura il Cancello Futurista - Omaggio a Depero dell’artista Richi Ferrero. Nel pieno centro di Torino, in via Lagrange, il cortile del palazzo del ‘600 restaurato dal Gruppo Building diventa il luogo dove è esposta una gigantesca opera d’arte: il Cancello Futurista.

L’opera è una dedica a Fortunato Depero, protagonista dell’arte del ‘900 ed esponente di punta del futurismo. Lagrange 12 apre dunque il suo cortile alla città in un dialogo tra architettura storica, arte moderna e scultura contemporanea, che sarà fruibile a cittadini, turisti e semplici curiosi dal lunedì al sabato nelle ore diurne.

A due passi da Piazza San Carlo, Il Cancello Futurista - Omaggio a Depero è la grande installazione di Lagrange12, ma non è la sola. Dall’inaugurazione nel giugno 2016, infatti, la scultura Equinox veglia sul cielo di Torino dall’attico del palazzo.

Equinox è un’opera luminosa, la cui luce ridisegna il profilo della notte della città e si unisce idealmente al Grande Guerriero (collezione privata) e al Sagittaurus, che da corso Matteotti e da corso Massimo d’Azeglio, formano una triade di sculture che l’artista definisce “guerrieri, non conquistatori, ma vedette del territorio mentale”. 

Il Cancello Futurista - Omaggio a Depero sarà visitabile presso Lagrange12 dal lunedì al venerdì, il mattino dalle 8.30 alle 12,30, il pomeriggio dalle ore 14,30 alle 19; il sabato l’apertura è tra le 9 e le 11, la domenica il cortile è chiuso al pubblico.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

L’arte in cortile: in via Lagrange spunta il cancello futurista aperto al pubblico (FOTO)

TorinoToday è in caricamento