Venerdì, 24 Settembre 2021
Cronaca Borgo Vittoria / Via Giuseppe Massari

Una cancellata e dei new jersey per cancellare l'incubo discariche

Niente più rifiuti in via Massari. Tutto merito dell'accordo tra il Comune di Torino e i privati, padroni del 90% dell'area. Soddisfatti i residenti

BORGO VITTORIA - Discariche addio. Una cancellata alta tre metri e una serie di new jersey in cemento terranno lontani i furbetti. Sono queste le armi scelte per combattere gli incivili che fino a poche settimane fa scaricavano senza alcun problema in via Massari.

Dopo una serie infinita di denunce, molte delle quali riportate dal nostro giornale, l’amministrazione comunale e i privati hanno trovato l’accordo per accontentare le richieste dei residenti del quartiere Madonna di Campagna. E nel tratto di strada, presente tra via Paolo Veronese e corso Grosseto, sono anche partite le prime operazioni di bonifica e rimozione rifiuti.

Tanto per cominciare si può finalmente percorrere la strada a piedi senza imbattersi in montagne di pneumatici, materassi, barattoli di vernice ed elettrodomestici. La Città, come da copione, si è occupata soltanto della zona di sua competenza, circa il 10% dell’intera area. Ai privati, invece, è toccato pulire il restante 90%. “L’idea delle sbarre e dei cancelli ci tranquillizza – dichiarano in corso i residenti del quartiere -. Con questi provvedimenti gli scaricatori non dovrebbero più avvicinarsi a via Massari”.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Una cancellata e dei new jersey per cancellare l'incubo discariche

TorinoToday è in caricamento