Giovedì, 17 Giugno 2021
Cronaca Vanchiglia / Lungo Dora Siena, 100

Campus Einaudi di Torino, interviene la polizia per sgomberare un’aula occupata

Tre persone denunciate per avere violato i sigilli 

Immagine di repertorio

La polizia è intervenuta questa mattina, lunedì 17 maggio, al campus Luigi Einaudi per sgomberare un’aula occupata. A seguito dell'intervento tre persone sono state denunciate perché hanno violato i sigilli e un fabbro è intervenuto per cambiare la serratura dell'aula.

L'episodio sarebbe la continuazione di quanto accaduto giovedì della scorsa settimana quando una cinquantina di persone, coordinate dai militanti del centro sociale Askatasuna, ha rimosso i sigilli e occupato l’aula C1 del campus Einaudi, aula che era stata messa sotto sequestro preventivo il 23 luglio 2020 dopo gli scontri di febbraio 2020, quando centri sociali e anarchici tentarono di impedire un volantinaggio degli studenti di destra.

"La polizia e la Digos sono entrati dentro l'Auletta C1 autogestita facendo uscire gli studenti e le studentesse che stavano studiando dentro. Ancora una volta la risposta dell'università è quella di mandare le forze dell'ordine! Siamo ancora qui davanti, RAGGIUNGETEC1", si legge sulla pagina Facebook dell'aula C1. 

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Campus Einaudi di Torino, interviene la polizia per sgomberare un’aula occupata

TorinoToday è in caricamento