Campo nomadi: donne denunciate per ricettazione, una aveva 9 sciabole

Controlli in via Germagnano e aree limitrofe, eseguite anche 14 perquisizioni

Tre donne sono state denunciate a seguito di controlli al campo nomadi di via Germagnano, 10 e nelle aree limitrofe.

I carabinieri della compagnia Oltre Dora, in collaborazione con i colleghi del 1° Reggimento Piemonte, hanno denunciato una donna di 37 anni per ricettazione di sei matasse di cavi in rame per un peso pari a circa 40 kg, rinvenute nella sua baracca.

Stesso provvedimento per una 50enne nella cui abitazione è stato trovato un televisore lcd e un impianto home cinema.

Ingente, invece, il quantitativo di oggetti trovati a casa di una 23enne: 4 tablet, 3 hard disk,  6 smartphone, 1 navigatore satellitare, 6 fotocamere, 15 orologi di varie marche, 9 sciabole da ornamento e 10 paia di scarpe antinfortunistica.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Tutto il materiale è stato sequestrato. Sono state eseguite 14 perquisizioni, controllate 45 persone e 10 automezzi.
 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus: quali sono i sintomi, come si trasmette e come proteggersi

  • Tragedia nel bosco: ragazzina di 16 anni trovata impiccata a un albero

  • Bimba di sette anni morsa da una vipera mentre passeggia con i genitori: è grave

  • "L'abbraccio tricolore" delle Frecce, lo spettacolo nel cielo di Torino: foto e video

  • Uccide una donna a colpi di pistola nel piazzale del supermercato, poi si costituisce

  • Torino e provincia, le attività commerciali che fanno consegne a domicilio

Torna su
TorinoToday è in caricamento